Domenica l’inaugurazione del primo campo di Padel a Prato

0
64

Apre anche a Prato il primo campo dedicato al Padel. Si tratta della nuova frontiera del tennis, uno sport di racchetta che coniuga elementi di squash e raquetball. La racchetta è solida e forata così da renderla più leggera, mentre le palline sono le stesse del tennis. L’inaugurazione è prevista per domenica prossima, 19 maggio, alle 10 in via Roma all’impianto gestito dalla Polisportiva 2A. Fitto il programma della giornata. Alla presenza dei responsabili dell’impianto e delle autorità comunali si darà a tutta la cittadinanza l’opportunità di cimentarsi gratuitamente con la nuova disciplina, affiancati da un maestro. A seguire spazio per il buffet, nel quadro di una giornata in cui la 2A ha deciso di aprirsi a soci, appassionati e cittadini curiosi di affacciarsi a un nuovo sport. “Per offrire un ulteriore spazio di gioco – spiegano dalla polisportiva di via Roma 264 – abbiamo deciso di sostenere autonomamente

un importante sforzo economico, a conferma di quanto la dirigenza creda nel proprio progetto di sviluppo iniziato con la riqualificazione dell’impianto sportivo ormai 12 anni fa”.

Il progetto non si ferma al solo campo di padel: il piano di investimento prevede pure la realizzazione di una struttura pressostatistica per coprire un campo da tennis. “Tutto questo – concludono dalla 2A – per potenziare la possibilità di praticare il tennis, uno sport già molto gettonato in città. Prosegue, quindi, il piano a lungo termine che la polisportiva ha messo a punto sin da quando si è insediata nella gestione del circolo. Un decennio nel quale la struttura è cresciuta molto, con un seguito di appassionati e nuovi allievi che continua a rinnovarsi nel tempo”.