Ariete, assalto al primato: c’è da battere Montelupo

0
10

Solo per i tre punti. L’Ariete torna tra le mura amiche (domani, 6 aprile, ore 21 palazzetto di San Paolo) ospitando l’under 21 Savino del Bene Montelupo. Ormai tra Pontemediceo e Prato è in atto una lunga volata e ogni errore può costare caro ad entrambe. Le ultime prestazioni hanno consolidato fiducia e sicurezze nella squadra di Roberto Latini che alle ultime quattro di regular season chiede solo vittorie sperando in qualche passo falso della capolista. Se questo non dovesse accadere, poi, i sogni promozione dell’Ariete passeranno dai playoff e anche a questo obiettivo non fa certo male arrivarci con una lunga striscia di successi alle spalle. Del resto, come si dice, vincere allena a vincere. La rosa dell’Ariete Prato Volley Project: Bartolini, Bagni, Ridolfi, Capocasale, Speranza, Petri, Quaresimini, Morotti, Legnini, Galli, Filindassi, Golfieri, Mangone. All. Roberto Latini.

Spostandoci in serie D, gara sulla carta proibitiva per il Viva Volley che domani (6 aprile) alle 18 saranno di scena sul campo della Sales. Le fiorentine, seconde in classifica, arrivano a questo match motivatissime da una lotta per il primo posto ancora apertissima ma anche con la necessità di difendere eventualmente la seconda piazza dall’assalto di Volley Art e Bulletta. Insomma, per la giovane squadra di Ceccato difficile cercare punti a Firenze anche se Prato avrà dalla sua la serenità di una classifica tranquilla e di un gruppo che sa di aver fatto il suo dovere. La rosa del Viva Volley: Del Buono, Di Pasquale, Fantacci, Gentile, Giuliani, Lamperi, Napolitano, Pacini, Pagliai, Ponzecchi, Ruberto Galli, Vignozzi. All. Ceccato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here