Sport e solidarietà: decima edizione della Prato Kid Marathon

0
10

È stata presentata oggi la decima edizione del “Prato Kid Sport Marathon”, organizzata dal gruppo sportivo della Polizia Municipale in collaborazione con il CGFS e l’assessorato alle Politiche dello Sport. La manifestazione si svolgerà domenica 15 dicembre dalle 9 alle 18 al palazzetto Estraforum – Kobilica di Maliseti.

Erano presenti l’assessore allo Sport Luca Vannucci, l’assessore alla Polizia municipale Flora Leoni, il comandante della Polizia municipale Marco Maccioni, il presidente del gruppo sportivo della Polizia Municipale Sergio Paolini, la presidente della cooperativa Alice Gianna Mura, la presidente dell’associazione Atletic Nadir Tiziana Baglio e un rappresentante del CGFS.

“Questo progetto è motivo di orgoglio per tutta la Polizia Municipale – ha affermato il comandante della Polizia Municipale Marco Maccioni – e siamo fieri di poter supportare la “Kid Sport Marathon” che oltre ad avere una finalità importante è ormai un appuntamento fisso per il territorio”.

 “Volevo ringraziare tutti gli organizzatori di “Kid Sport Marathon”, evento legato allo sport e alla solidarietà – ha affermato l’assesore allo sport Luca Vannucci -, che tutti gli anni con un lavoro eccezionale riescono a raggiungere un ricavato importante per le associazioni scelte, in questo caso l’Atletic Nadir che si occupa di integrazione sportiva sociale”.

Il contributo richiesto è libero e anche quest’anno, al biglietto acquistato, sarà abbinata una lotteria con ricchi premi. Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’associazione Atletic Nadir che si occupa di integrazione sportiva sociale per persone svantaggiate che non possono permettersi attività sportive/ricreative e che utilizzerà il ricavato per il progetto “L’appennino vien giocando”. 

“Questo è ormai un appuntamento tradizionale per la nostra città – ha dichiarato l’assessore alla Polizia municipale Flora Leoni – Per questo non è del tutto giusto parlare di dieci edizioni perchè in realtà è da venti anni che questo appuntamento si svolge sul nostro territorio. Per i primi dieci anni la manifestazione si è svolta solo come torneo di pallavolo ora invece è diventata un’occasione  per coinvolgere i bambini e le famiglie della nostra città in una manifestazione che vuol fare del bene”.

Il programma di domenica 15 dicembre prevede la kermesse di pallavolo al mattino dalle 9 alle 12:30 dove giocheranno 540 ragazzi che si alterneranno in base al livello e all’età. Dalle 14:30 alle 16 ci sarà l’esibizione della pallamano e a seguire il progetto “A ruota libera” indirizzato ai bambini con disabilità o con problemi motori. Nel pomeriggio dalle 16 alle 17:30 lo spazio sarà dato al basket con la presentazione di tutti i gruppi giovanili e inoltre ci sarà un falshmob. A seguire ci sarà l’esibizione di ginnastica del gruppo della Nuova Età a cura di Uisp Sport per tutti e Solidarietà. Mentre a concludere la giornata ci sarà lo spettacolo natalizio “Hour Christmas” a cura di Progetto Danza.